16°SLALOM FINALE NAZIONALE

Serrastretta, Domenica 08 Ottobre 2017 - 06:48 di Angelo Aiello

Lo Slalom Monte Condrò si prepara ad accendere i riflettori sul finale di stagione Ultimi giorni per iscriversi allo slalom organizzato dall'Associazione Culturale e Sportiva Dalidà di Serrastretta, in collaborazione con l'ACI di Catanzaro, che domenica 15 ottobre chiuderà il sipario sul Campionato Italiano Slalom 2017. Giorni frenetici negli uffici dall'associazione Culturale e Sportiva Dalidà di Serrastretta dove, numerose, stanno giungendo le ultime iscrizioni allo Slalom Monte Condrò, atto finale del Campionato Italiano Slalom, che andrà in scena sabato 14 e domenica 15 ottobre 2017. Lunedì 9 ottobre, infatti, scadranno i termini per iscriversi alla competizione organizzata in collaborazione con l’ACI di Catanzaro che, anno dopo anno, richiama sull'impegnativo percorso della gara immerso tra la fitta vegetazione di faggi e castagni che circonda il comune calabrese, un numero di piloti sempre crescente e offre al numeroso pubblico di appassionati un grande spettacolo motoristico. I 2520 metri a cronometro della competizione calabrese saranno la passerella su cui, per la prima volta, Saverio Miglionico sfilerà con i gradi del Campione Italiano Slalom 2017 conquistati domenica 24 settembre allo Slalom Città di Bolca, in Veneto. Il pilota lucano sarà al via per onorare fino in fondo un campionato che lo ha visto, oltre che vincitore, protagonista assoluto con cinque vittorie assolute e un secondo posto finora all’attivo, 196,5 punti conquistati al volante di una Radical SR 4 Suzuki. La stessa vettura con cui Salvatore Venanzio, proprio a Serrastretta, si era laureato campione nel 2016 e che quest’anno, soprattutto nella prima parte della stagione, gli ha dato ben più che qualche problema. La vittoria a Bolca davanti a Miglionico lo porta a 157 punti in classifica, secondo assoluto, e dice che questi sono stati probabilmente risolti: sulle pendici della Sila, il forte pilota campano cercherà le ultime conferme in una competizione che si annuncia, ancora una volta, avvincente e spettacolare. Terzo gradino del podio di campionato alla viglia dello Slalom Monte Condrò per il siciliano Giuseppe Castiglione, anche lui annunciato tra presenti a Serrastretta, bravo a mettere insieme 132 punti su Radical SR 4 e sicuro protagonista della disciplina tra i birilli negli anni a venire. Ricognizione ufficiale del percorso di gara a partire dalle ore 10 di domenica 15 ottobre cui seguirà, alle ore 11,30, il via della prima delle tre manches in programma per la sedicesima edizione dello Slalom Monte Condrò.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code