In Umbria match contro Orvieto; coach Amadio:"Dobbiamo imporre il nostro gioco"

Soverato, Venerdì 02 Marzo 2018 - 18:33 di Redazione

C’è voglia di riscatto in casa Volley Soverato dopo il brusco stop interno subito nell’ultimo turno del Samsung Galaxy Volley Cup A2 contro il Club Italia; quella contro le “azzurrine” di coach Bellano è stata, come già detto, la peggiore partita casalinga delle ragazze del presidente Matozzo che hanno perso una buona opportunità per accorciare le distanze da qualche squadra che precede le ioniche in classifica. Adesso, bisogna voltare pagina, come è stato ribadito in settimana dalla società ionica, perché questo rush finale di regular season vuol vedere la squadra di coach Barbieri riprendere la striscia positiva interrotta domenica scorsa. All’orizzonte, la difficile trasferta di Orvieto contro le padrone di casa della Zambelli che tanto bene sta facendo in questo suo primo campionato di serie A2; le umbre sono in forma, con le sei partite vinte nelle ultime sette disputate e Santini e compagne arrivano da due vittorie esterne consecutive che hanno portano cinque punti in saccoccia, con i successi a Chieri e Baronissi. Prima dello stop contro Club Italia, anche Soverato attraversava un bel periodo ed è, per questo, che la sconfitta dell’ultimo turno deve esser presa come una giornata negativa perché il Soverato non è quello visto contro Club Italia. La sfida di domenica è molto difficile perché le ragazze di coach Matteo Solforati hanno come obiettivo quello di agganciare la zona play off, avendo con ampio margine accumulato tanto vantaggio sulla zona calda della classifica; trentanove punti per la Zambelli che vorrà anche approfittare della sconfitta di Ravenna nell’anticipo di Olbia; Soverato andrà in Umbria con il chiaro intento di invertire subito la rotta e conquistare punti pesanti; su questa partita importante abbiamo ascoltato l’opinione del vice allenatore Daris Amadio: “Per noi è una partita importante in casa di una squadra che punta ai playoff e che sta attraversando un periodo molto positivo avendo ottenuto importanti risultati anche con squadre di alta classifica; andremo a Orvieto con l’obiettivo di fare il nostro gioco per portare a casa punti importanti per i playoff. Si tratta di uno scontro difficile come lo saranno tutti fino alla fine della regular season”. Il Soverato partirà per la città umbra nella giornata di sabato e domenica mattina al “Pala Papini” sosterrà la seduta di rifinitura prima del fischio d’inizio delle ore 17:00 con direzione arbitrale affidata alla coppia Pecoraro Sergio – Caretti Stefano.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code